Porta un Amico in OICE
Sconti a partire dal 20% per associandi
e associati
Comunicati stampa Gli Organi dell'Associazione Come associarsi
Partner tecnici OICE
Video istituzionale OICE Clip OICE

Ultime Notizie

Come costituire una società guida rapida d'orientamento L'OICE e il BIM (Building Information Modelling) Informazioni, eventi e documenti dall'OICE e da altre fonti Smart City: uno strumento per le Comunità Intelligenti Codice dei contratti pubblici e linee guida ANAC 33a rilevazione OICE Rilevazione annuale sul settore delle società italiane di ingegneria - consuntivo 2016, previsioni 2017 Internazionalizzazione OICE Programma settembre 2016-luglio 2017 Osservatorio Oice/Informatel Le gare del mese di ingegneria, architettura e PPP Convenzione OICE-Lloyd’s con AEC per R.C. Professionale Agevolazioni ai Giovani per l’iscrizione all’OICE Recruitment Curriculum di specialisti italiani e stranieri e richieste di società Associate Oice Convegni e seminari OICE
Cerca nel sito

Attestazioni OICE per gare all'estero - Clausole FIDIC

20/12/2016

L'OICE, unitamente a Inarsind, è rappresentante italiano in FIDIC (Fédération Internationale des Ingénieurs-Conseils), ente che rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per i contratti d'appalto internazionale con le proprie condizioni contrattuali (Red Book, Yellow Book, Silver Book, Green Book, MDB per le opere finanziate dalle banche).

Nella veste di rappresentante italiano in FIDIC, l'Associazione riceve richieste - da associati e non associati - finalizzate a produrre documenti necessari alla partecipazione a gare all'estero. In particolare, in alcuni bandi di gara, la stazione appaltante può richiedere, fra i vari adempimenti, anche delle attestazioni (rilasciate dalle Associazioni di appartenenza) nelle quali si fa riferimento alle clausole contrattuali FIDIC.

Ciò premesso, in base alle diverse richieste del bando, OICE e Inarsind possono rilasciare le seguenti attestazioni:

- dichiarazione di terzietà: in questi casi nei bandi viene richiesto di attestare che il concorrente risulti in posizione terza rispetto ad imprese di costruzioni. L'OICE può provvedere in tal senso, previa verifica di tale elemento;

- dichiarazione che il concorrente abbia applicato in precedenti affidamenti clausole FIDIC: in questi casi OICE non può emettere attestazioni;

- dichiarazione inerente l'assimilabilità alle clausole FIDIC (in tema di direzione lavori) alla normativa italiana e ai contratti da essa derivanti: l'attestazione può essere rilasciata avendo OICE (unitamente ad Inarsind) accertato la sostanziale corrispondenza delle funzioni e dei poteri del Direttore dei lavori (italiano) e della figura dell' "Engineer" di cui alle clausole FIDIC.

Gli Associati interessati a ottenere questi attestati possono formulare richiesta a info@oice.it.

Le attestazioni in oggetto possono essere richieste anche da soggetti non associati all'OICE, previo corrispettivo dei diritti di segreteria pari a € 250,00. (A.M.)

 

Credits callipigia