Porta un Amico in OICE
Sconti a partire dal 20% per associandi
e associati
Comunicati stampa Gli Organi dell'Associazione Come associarsi
Partner tecnici OICE
Video istituzionale OICE Clip OICE

Ultime Notizie

Come costituire una società guida rapida d'orientamento L'OICE e il BIM (Building Information Modelling) Informazioni, eventi e documenti dall'OICE e da altre fonti Smart City: uno strumento per le Comunità Intelligenti Codice dei contratti pubblici e linee guida ANAC 33a rilevazione OICE Rilevazione annuale sul settore delle società italiane di ingegneria - consuntivo 2016, previsioni 2017 Internazionalizzazione OICE Programma settembre 2016-luglio 2017 Osservatorio Oice/Informatel Le gare del mese di ingegneria, architettura e PPP Convenzione OICE-Lloyd’s con AEC per R.C. Professionale Agevolazioni ai Giovani per l’iscrizione all’OICE Recruitment Curriculum di specialisti italiani e stranieri e richieste di società Associate Oice Convegni e seminari OICE
Cerca nel sito

Napoli, 9/3/2017: Seminario OICE sulle linee guida 1/2016 per i S.I.A. e sui decreti per la progettazione

14/2/2017
Allegati
Programma

Il 9 marzo 2017 OICE in collaborazione con l'Ordine degli Ingegneri della provincia di Napoli organizza a Napoli (Basilica di San Giovanni Maggiore,Via Rampe San Giovanni Maggiore 14, ore 9,30-13,30) un Seminario dal titolo: "Le linee guida ANAC (1/2016) per l'affidamento dei servizi di ingegneria e architettura e i decreti per la progettazione". Come relatori parteciperanno, per il Ministero delle infrastrutture e trasporti, la dott.ssa Antonella Nicotra dell'Ufficio Legislativo e, per l'ANAC, il Consigliere Michele Corradino e il dott. Adolfo Candia. (Programma)

Saranno illustrati i contenuti della prima delle linee guida ANAC attuative del nuovo codice dei contratti pubblici, cioé la n. 1/2016 sull'affidamento dei servizi di ingegneria e architettura (delibera ANAC n. 973 del 14 settembre 2016) e del decreto ministeriale sui requisiti dei progettisti, provvedimenti di particolare rilevanza per il settore della progettazione e dei servizi tecnici che sostituiranno le abrogate disposizioni del dpr 207/2010.

L'obiettivo del Seminario sarà in primo luogo quello di inquadrare lo strumento delle linee guida all'interno dei poteri che il codice affida all'ANAC approfondendone l'efficacia e la vincolatività; successivamente, con una dettagliata relazione tecnica, i partecipanti potranno approfondire nel merito ogni punto delle linee guida sui S.I.A.
Verrà inoltre fatto il punto sull'attuazione del nuovo codice dei contratti pubblici e sulle prospettive di riforma e poi si entrerà nel dettaglio dei contenuti del decreto sui requisiti dei progettisti e degli altri provvedimenti attuativi in materia di progettazione, livelli di progettazione in primis.

La disciplina sull'affidamento dei servizi di ingegneria e architettura e sui requisiti dei progettisti prima del nuovo codice dei contratti pubblici (d. lgs. 50/2016) era infatti contenuta nel regolamento generale (Dpr 207/2010). Con il decreto 50 la scelta del legislatore è stata quella di rimettere all'Autorità Nazionale Anticorruzione, con apposite linee guida, il compito di fornire indicazioni alle stazioni appaltanti sulle procedure di affidamento dei servizi tecnici (dalla progettazione alla verifica dei progetti, passando per la direzione lavori).
Per quel che riguarda invece i requisiti dei progettisti, il codice ha affidato al Ministero delle infrastrutture il compito di predisporre un regolamento, anch'esso in fase di emanazione, per definire i requisiti sia delle società di ingegneria e di professionisti e dei consorzi stabili fra esse costituite (sostituendo i contenuti degli attuali articoli 254 e 255 e 256), sia dei singoli professionisti e dei raggruppamenti temporanei. Oltre ai requisiti il Ministero delle infrastrutture sta anche lavorando ad altri provvedimenti (livelli di progettazione, BIM, ecc.), mentre è già stato emanato il nuovo decreto "parametri" che sostituisce il d.m. 143/2013.

Il Seminario è gratuito ed è aperto agli associati OICE e ai non associati, previa iscrizione al seguente indirizzo: http://www.oice.it/registrazione/.

Agli ingegneri partecipanti, in regola con le firme di controllo, verranno rilasciati n.3 CFP. Per la richiesta dei crediti la registrazione va effettuata esclusivamente utilizzando il form presente sul sito dell'Ordine.

Credits callipigia