N° 12 - Aprile 2004

CHIUDI

 
 
SOMMARIO

Editoriale

Scommesse  -  Nicola Greco, Presidente OICE

INTERVISTA a Pietro Lunardi, ministro delle Infrastrutture e Trasporti

Gli sviluppi della Legge Obiettivo

Attivate opere per 24 miliardi di euro: nonostante qualche esitazione procedurale la legge Obiettivo si conferma come strumento valido per affrancare l'Italia da una dimensione infrastrutturale inadeguata e per allinearsi alle grandi nazioni europee. Nel pieno rispetto delle peculiarità locali - Francesca Cusumano

CULTURA E PROGETTO

Italiche virtù

Eccellenze tecnologiche, progettuali e produttive esportate nel mondo, testimoniano della strordinaria creatività italiana. Sviluppata nell'ambito di un processo di ricerca strutturato, diventa un importante elemento competitivo nel mercato globale a complessità crescente - Valerio Paolo Mosco

AMBIENTE

Luci … alla ribalta

Un disegno di legge confluito nella norma UNI 18819 e declinato poi regionalmente. La Lombardia all'avanguardia con la 17/2000 che definisce i criteri per la definizione dei piani d'illuminazione per i Comuni. Da conciliare con il Nuovo codice della strada e il Piano energetico nazionale - Antonella Pirovano

Verde d'epoca

Una serie di interventi rispettosi, finalizzati alla salvaguardia dell'impianto storico del parco, sviluppati in tempi successivi, vincolati dall'erogazione dei finanziamenti. Senza discontinuità progettuali ed operative - Stefano Rigone

Risorse impreviste

Un progetto pilota, finanziato dalla Comunità Europea e condotto da una piccola amministrazione comunale, ha consentito di riqualificare un corso d'acqua avvilito da scarichi ed usi impropri. Con innovative modalità procedurali - Chiara Da Giau

EDILIZIA

Metamorfosi possibili

Da campo di hockey a spazio polivalente: la reversibilità passa attraverso un'impiantistica che concilia la produzione del ghiaccio e il condizionamento degli ambienti. Recuperando energia - Laura Verdi

Nuotare…sotto il giardino

La pianta ellittica, una inusuale distribuzione dei pilastri e la copertura risolta con travi reticolari a geometria complessa sono gli elementi significativi del nuovo centro sport a Bressanone. Con una felice soluzione sostenibile di tetto verde - Rodolfo Bianchi

Il disco volante

Ludico a cominciare dalla forma: un progetto a misura di bimbo sviluppato secondo un rigoroso ed innovativo schema impiantistico integrato ad una attenta scelta dei materiali - Laura Verdi

Passaggi …in comune

Nelle scuole e negli ospedali, ma anche negli uffici e nei teatri, le porte per comunità devono essere pensate per tutte le tipologie di utenza e garantire il rispetto delle normative. Senza trascurare l'estetica - Silvia Galdini

INFRASTRUTTURE
Strutture e infrastrutture

Sulla piccola e media scala territoriale il legno viene utilizzato sempre più spesso per gli interventi infrastrutturali. Per ponti e passerelle, anche da record - Antonella Pirovano

GARE E APPALTI
La qualificazione dell'appaltatore

L'aumento delle gare per appalto integrato pone il problema della qualificazione dei progettisti che devono essere individuati o associati dall'impresa di costruzioni. L'esigenza delle amministrazioni, raccolta dal legislatore della 166/02, è quella di una attenta verifica dei requisiti progettuali non essendo sufficiente l'attestazione SOA per progettazione e costruzione - Andrea Mascolini - Uff. Legale OICE

Il mercato che non c'era

Il presidente dell'Oice Nicola Greco ricorda il contributo dell'Associazione alla elaborazione della "Direttiva Servizi", la normativa europea che ha reso possibile la concorrenza e la trasparenza tra domanda pubblica e offerta nel settore - Andrea Mascolini 

NORMATIVA E GIURISPRUDENZA
a cura di Andrea Mascolini